Questa foto è stata scattata tra il 1916-1919, con la Shevlin-Hixon Lumber Company sul lato ovest del fiume (a sinistra) e la Brooks-Scanlon Lumber Company sul lato est (a destra).

Brooks-Scanlon’s Mill A, ora un edificio per uffici vicino al Colorado Bridge, iniziò con un singolo fumaiolo e un bruciatore (visto nella fotografia).

Oggi i due basamenti cilindrici di cemento per i bruciatori del mulino A, e le fondamenta della centrale elettrica del mulino A, possono ancora essere visti sul patio posteriore del Kayak Tumalo Creek& Canoa piena di fiori ogni estate.

Nel 1920 Shevlin-Hixon aggiunse una terza ciminiera e un bruciatore al loro mulino e Brooks-Scanlon Mill A aggiunse una seconda ciminiera e un bruciatore aumentando la produzione di legname. L’edificio centrale elettrica ha prodotto l’energia per far funzionare i mulini. Il materiale utilizzato per alimentare i bruciatori era chiamato hog fuel, fatto di trucioli di legno e trucioli.

Durante i primi anni il mulino Brooks-Scanlon operava due turni di 8 ore al giorno, macinando una media combinata di 300.000 piedi di legname al giorno. Questo è abbastanza inquadratura per trenta case (1.800 piedi quadrati ciascuna).

I tronchi per i due mulini erano separati da un braccio di tronchi che divideva il fiume a metà. Il vantaggio può essere visto a sinistra della foto. Se guardi attentamente puoi vedere il ponte a cavalletto sullo sfondo. Il ponte a cavalletto della ferrovia Shevlin-Hixon fu costruito nel 1915. Ha attraversato il fiume Deschutes appena a nord di dove Colorado Ave. è oggi, è ancora possibile vedere la collina erbosa dove il cavalletto è venuto fuori dalla riva prima di attraversare il fiume. Il ponte a cavalletto è stato demolito nel 1990.

Nota: Nel 1923 la Brooks-Scanlon Lumber Company costruì un secondo mulino, Mill B. Oggi la centrale elettrica del mulino B ospita REI nel distretto del vecchio mulino.
Visita il Museo Storico Deschutes situato in centro per ulteriori informazioni sulla storia di Bend.