Questioni fiscali transfrontaliere
6 novembre 2020

Come avvocati che lavorano con clienti su entrambi i lati del confine canadese / statunitense, non possiamo fare a meno di notare una particolare tendenza che si presenta dopo ogni elezione degli Stati Uniti, indipendentemente dal risultato. Persone che minacciano di lasciare gli Stati Uniti e trasferirsi in Canada, forse anche rinunciare alla loro cittadinanza americana. Per chi ha la fortuna di tenere la doppia cittadinanza, fare una tale mossa è facile. Per gli americani senza cittadinanza canadese, può essere un po ‘ più impegnativo. Indipendentemente da quale secchio si possono trovare se stessi in, ci sono importanti considerazioni finanziarie da tenere a mente prima di fare una tale mossa.

I rischi di rinunciare alla cittadinanza

Uno dei maggiori ostacoli che la maggior parte degli americani deve affrontare è che rinunciare alla loro cittadinanza li lascerebbe apolidi. Questo non è un problema per le persone abbastanza fortunate da avere la doppia cittadinanza negli Stati Uniti e in un altro paese, come il Canada. Tuttavia, anche se una persona detiene la doppia cittadinanza, è importante capire il peso di prendere la decisione di rinunciare alla cittadinanza americana. Quando si rinuncia alla cittadinanza americana, si rinuncia al diritto di viaggiare liberamente dentro e fuori gli Stati Uniti. Se si viaggia all’estero, una persona che ha rinunciato alla cittadinanza non sarebbe in grado di chiedere protezione dal governo degli Stati Uniti. Inoltre, ottenere la cittadinanza statunitense per i bambini nati al di fuori degli Stati Uniti non sarà più un’opzione.

Tuttavia, se stai ancora cercando di uscire dagli Stati Uniti per motivi politici, fiscali o di altro tipo, è possibile farlo dopo aver eliminato alcuni ostacoli, tra cui apparire davanti a un funzionario consolare o diplomatico statunitense presso un’ambasciata americana.

Costa denaro rinunciare alla cittadinanza

Coloro che cercano un percorso economico per rinunciare alla cittadinanza possono essere delusi nel rendersi conto che una “tassa di espatrio” o tassa di uscita, come è anche noto, viene imposta a coloro che cercano di farlo. L’imposta di uscita è coperto dalle sezioni 877 e 877A del codice Internal Revenue Service. Se una persona ha un patrimonio netto di oltre $2 milioni, non ha rispettato gli obblighi fiscali degli Stati Uniti per gli ultimi cinque anni, o soddisfa un reddito annuo minimo (circa $150.000), dovranno pagare l’imposta.

Perché scegliere di rinunciare alla cittadinanza statunitense?

Ora che abbiamo coperto alcuni dei rischi e dei costi associati alla rinuncia alla cittadinanza statunitense, dovremmo aggiungere che è possibile farlo. Una recente storia pubblicata su CBC ha condiviso storie di persone che hanno detto che si sarebbero trasferite in Canada dopo le ultime elezioni statunitensi e in realtà hanno seguito, anche se non tutte per le stesse ragioni. Alcuni hanno scelto di venire in Canada per motivi politici, alcuni per lavoro e altri per considerazioni finanziarie.

Naturalmente, le situazioni descritte nell’articolo non coprono coloro che si sono allontanati e hanno anche volontariamente rinunciato alla loro cittadinanza statunitense. Tuttavia, se qualcuno dei cittadini statunitensi nell’articolo della CBC decide di rimanere in Canada in modo permanente, potrebbe desiderare di farlo per risparmiare denaro.

Il motivo principale per rinunciare alla cittadinanza non è quello di fare un punto, ma piuttosto per risparmiare denaro. Uniti. è un paese che richiede ai suoi cittadini di presentare e pagare le imposte sul reddito ogni anno, anche sul reddito guadagnato altrove. Ciò significa che i cittadini statunitensi devono spesso pagare le tasse sullo stesso reddito due volte; una volta negli Stati Uniti e una volta nel loro paese di residenza. Mentre ci sono opzioni per l’esenzione dal deposito negli Stati Uniti, può diventare costoso e dispendioso in termini di tempo per gestire la conformità. Per questo motivo, il metodo più semplice ed efficace per sfuggire a questi obblighi è quello di rinunciare alla cittadinanza, se una persona è sicura che vivrà all’estero in modo permanente.

L’importanza di parlare con un esperto

Se state pensando di rinunciare alla cittadinanza degli Stati Uniti perché si vuole evitare obblighi fiscali o per un altro motivo, è importante parlare con un esperto prima di passare attraverso con il complesso processo richiesto. Le questioni fiscali sono di particolare importanza. A Feigenbaum Law, abbiamo una conoscenza completa e autorevole del diritto fiscale statunitense e canadese e aiutare le persone, compresi i cittadini duali o americani, navigare i loro obblighi e responsabilità fiscali. Il nostro team lavora con clienti sia negli Stati Uniti che in Canada. Si prega di telefonare al (905) 695-1269 o raggiungerci online per vedere come possiamo aiutarvi oggi.