Fondatori del Connecticut Accademia di belle Arti & Scienze: Cinque Minuti di Profili

Benjamin Silliman 1779-1864
Presentata da Robert Wheeler

Benjamin Silliman è stato molto influente membro della nostra accademia durante la maggior parte del 19 ° secolo. Nato nel 1779 a Stratford dal generale rivoluzionario americano Gold Selleck Silliman. Istruzione:Yale College 1796, MA 1799, un tutor Yale college, un avvocato che ha superato la barra in 1802. CHIARAMENTE MOLTO BRILLANTE

Il presidente di Yale Dwight aveva 2 20.000 per 3 nuove navi professore a partire dal 1793. Nel 1802 chiese a Silliman di trasformarsi in uno scienziato naturale. Silliman ha trascorso un anno presso l’istituzione di Franklin, Università della Pennsylvania, prendendo istruzioni di chimica dal professor Woodhouse. Le prime lezioni di Silliman sulla chimica si tennero nel 1804 allo Yale College.

L’origine del $20K risiedeva nel Trattato di Parigi 1782 parte III specificando che tutti gli stati in futuro devono onorare le carte fatte durante il periodo coloniale. Ma nel Connecticut il clero di Yale e i rappresentanti legali non potevano essere d’accordo sulla natura del sostegno e della governance del collegio. Il divorzio era la soluzione. L’accordo era per $20K per cui lo stato non aveva più alcun denaro dovuto a Yale. Il collegio ha accettato lo stato aveva rappresentanza per sempre sulla Yale Corporation.

Questi membri sono il Governatore& Luogotenente Governatore.

Silliman va in Inghilterra, Scozia e Olanda per l’acquisto di apparecchi e libri durante 1805-06 con circa $10k. Ha raccolto la tassa del libraio.

Fondò l’American Journal of Science nel 1818, sposò Harriet Trumbull, la figlia del governatore e visse fino all’età di 85 anni. Fu consigliere del presidente Lincoln e membro fondatore della National Academy of Science. Il suo statuto si trova al di fuori del laboratorio di chimica Sterling.

Suo figlio fu in gran parte determinante nell’avvio dell’industria petrolifera con le sue ricerche nel 1854 alla Yale Scientific School.