Di Ken Zurski

44-141

Come primo diplomatico americano in Francia, Benjamin Franklin ha apprezzato a fondo i piaceri di fare il bagno, un lusso europeo. ” Non mi sono mai ricordato di aver visto mio nonno in una salute migliore”, scrisse William Temple Franklin a un parente. “Il bagno caldo tre volte alla settimana lo ha reso piuttosto giovane .

I desideri di Franklin per un bagno potrebbero essere stati influenzati più dalle belle cameriere francesi che lo amministravano. “La sua piacevole allegria fa sì che tutti lo amino”, continua il nipote nella lettera, ” specialmente le signore, che gli permettono sempre di baciarlo.”

Indipendentemente dalle ragioni di Franklin per fare il bagno, non poteva fare a meno di pulirsi nel processo.

Franklin era certamente su qualcosa e vasche da bagno sono stati presto introdotti in America. Ma era un compito solo per possedere uno. Prima dell’impianto idraulico interno, una grande vasca potrebbe essere stata fatta di piombo e ancorata in una scatola delle dimensioni di una bara. Più tardi, quando le vasche divennero più portabili, erano fatte di tela e piegate; altre ancora erano nascoste e tirate giù come un letto a scomparsa. Erano chiamati ” piattini da bagno.”

Tuttavia, durante la maggior parte del 19 ° secolo, i modelli di vasche popolari erano pesanti e costosi e usati tanto per la decorazione quanto per l’altro scopo previsto.

Non era che la maggior parte delle persone non capisse i meriti di fare il bagno, ma era un lavoro di routine. L’acqua doveva essere riscaldata e trasportata e si raffreddava rapidamente; poi, una volta finita, doveva essere scaricata. Spesso le famiglie userebbero la stessa acqua del bagno in un ordine gerarchico. Questo ha sicuramente costretto l’ultimo in linea, di solito il più giovane, a fare un tuffo molto più veloce del primo.

album4

Nella seconda metà del 19 ° secolo, mentre l’acqua corrente diventava più comune, le vasche da bagno diventavano meno mobili. La maggior parte erano ancora ingombranti, acciaio rivestito e bordato in ciliegio o rovere. Fancy gambe di ferro bronzato tenuto la vasca sopra il pavimento.

Gli annunci del tempo incoraggiavano i consumatori a pensare alla vasca come ornamentale. “Perché la vasca non dovrebbe essere parte dell’architettura della casa?”gli annunci hanno chiesto. Dopo tutto, se ci sta per essere un oggetto così grande in casa, potrebbe anche essere esteticamente gradevole.

Convincere le persone a usare effettivamente la vasca per pulirsi? Questa era un’altra questione.

Nel caso di Franklin, quando non era presente una grande vasca di acqua calda, gli piaceva prendere quelli che chiamava “bagni d’aria”. Franklin pensava di essere dentro e rinchiuso in uno spazio infestato da germi, murato e chiuso, era la ragione per cui aveva il raffreddore. Quindi, per evitare di ammalarsi, Franklin avrebbe aperto le finestre e stare completamente nudo di fronte ad esso.

La ventilazione era la chiave della prevenzione, ha spiegato.